Benvenuti nel sito web del Grand Orient de Suisse

logo-gos-2023

Grande Oriente
di Svizzera

Saggezza, forza, bellezza

Insieme per il progresso dell’umanità

Massoneria liberale svizzera

Il 7 novembre 2009, tre obbedienze liberali e adogmatiche svizzere, il Grand Orient de Suisse (GOS), la Fédération Suisse du Droit Humain (DHS) e la Grande Loge Féminine de Suisse (GLFS), hanno firmato una carta in occasione del congresso annuale di quest’ultima, impegnandosi a lavorare per il miglioramento della condizione umana nel rispetto della dignità umana, rifiutando ogni discriminazione e senza restrizioni, in conformità con il principio della libertà assoluta di coscienza e di credo. Questo principio è consustanziale alla Massoneria liberale e adogmatica.

La Massoneria liberale svizzera (FMLS) si impegna a promuovere un’immagine positiva e costruttiva della Massoneria nel mondo laico della Svizzera. Intende lavorare concretamente per il miglioramento materiale e morale, intellettuale e sociale dell’umanità.

I membri delle tre obbedienze che hanno firmato la Carta FMLS possono partecipare ai lavori rituali di ciascuna di esse e, dalla firma della Carta, organizzano regolarmente colloqui congiunti.

Questi colloqui affrontano le principali questioni sociali e beneficiano delle molteplici prospettive fornite dalla partecipazione di membri appartenenti a diverse Obbedienze massoniche.

Attraverso incontri inter-obbedienziali come i colloqui che organizza, la FMLS mantiene e consolida i legami fraterni che uniscono Fratelli e Sorelle risolutamente attaccati all’assoluta libertà di coscienza, fondamento della corrente liberale della Massoneria.